Reperibilita' 24 ore 3663942538

ADENITE SEBACEA del Cane

Scritto da:

Clinica Veterinaria Gaia

Condividi!

Adenite sebacea Akita Inu

L’Adenite sebacea e’ una malattia rara del cane, ereditaria nel Barbone e in alcune razze nordiche come l’Akita Inu ,il Samoiedo, Il Vizla e’ stata ipotizzata una trasmissione autosomica recessiva. L’adenite Sebacea del cane e’ caratterizzata dalla distruzione delle ghiandole sebacee, la formazione di scagli e l’alopecia.

La patogenesi dell’ Adenite sebacea del cane e’ di tipo autoimmune, si pensa possa essere causata anche da un difetto strutturale primario delle ghiandole sebacee e dei loro dotti escretori che farebbero fuoriuscire il sebo nel derma che si comporta come un corpo estraneo ed e’ la causa scatenante della reazione autoimmunitaria.

L’adenite Sebacea interessa cani giovani e di media eta’, sia maschi che femmine

Sintomi dell’adenite sebacea

 Le zone interessate sono collo, testa, orecchie e  dorso

  • Scaglie e assottigliamento del pelo
  • Alopecia multifocale progressiva
  • Modificazioni del colore del mantello
  • Manicotti di detriti follicolari adesi alla base del pelo
  • Scaglie bianche-argento che incorporano ciuffi di pelo
  • Follicolite batterica secondaria che genera infiammazione e prurito

Nel Samoiedo le scaglie spesso confluiscono dando lesioni simili a placche

Nell’Akita Inu a questi sintomi  dell’Adenite sebacea sono complicati da

  • seborrea
  • piodermite superficiale e profonda
  • malessere generalizzato
  • febbre
  • perdita di peso

Diagnosi dell’Adenite sebacea

La diagnosi si effettua sui sintomi clinici e l’osservazione del manicotti pilari nei peli asportati. La diagnosi precisa si ha attraverso una biopsia delle zone interessate.

Manicotti Pilari

Terapia dell’Adenite sebacea

La terapia non e’ risolutiva, e’ molto impegnativa e riciede collagborazione attiva da parte del proprietario

  • Lavaggi con shampoo cheratolitico
  • Integrazione della dieta con acidi grassi essenziali
  • Vitamina A o retinoidi di sintesi
  • Glucocorticoidi sistemici ( Prednisolone)per ridurre la fase infiammatoria
  • Antibiotici ( in caso di piodermiti secondarie)
  • Ciclosporina per via topica

Prognosi dell’Adenite sebacea

La prognosi talvolta e’ riservata in quanto la terapia e’ palliativa e mira ad alleviare i sintomi e acurare le patologie infiammatorie secondarie.

Dal momento che l’Adenite sebacea e’ una patologia ereditaria si puo’ ridurre la presenza della malattia nelle razze colpite escludendo dalla riproduzione gli animali portatori e malati.

Come puoi contattarci

 

Prendi un appuntamento

Telefono
0712916334 3663942538

 Indirizzo
Clinica Veterinaria Gaia
via Primo Maggio 142
                       Ancona (Motorizzazione Civile )   
                                                                                                                                                        

 

Mandaci una email o whatsapp

clinicagaiavet@gmail.com

clinicagaiaoncologia@gmail.com 

Whatsapp 3663942538

Se hai bisogno di un consulto, fai una donazione e mandaci un messaggio con Whatsapp!

Condividi!